Cucinare nei LBO: un gioco da ragazzi? Non solo!

 

I corsi per adulti realizzati in collaborazione con il CPIA di Biella e Vercelli. 

 

Tra i mesi di aprile e maggio i laboratori hanno ospitato due corsi per adulti, dedicati alla trasformazione di prodotti di ortofrutta per la produzione di confetture, miele e torrone. A ciascun corso hanno partecipato 15 persone, il 30% delle quali di origine straniera. Il prof. Alfio Gangarossa, docente esperto che ha seguito i percorsi, ce ne ha parlato brevemente.

 

Il corso ha coperto uno spettro ampio di contenuti. Tra questi un focus sulle operazioni preliminari alla trasformazione: mondatura, taglio, lavaggio, cottura, pastorizzazione e sterilizzazione dei vasetti e delle bottiglie. Certamente abbiamo analizzato l’attrezzatura necessaria e ci siamo dedicati a questioni legate a cottura con lievitazione fisica e diversi tipi di conservazione (per esempio in agrodolce, sott’olio, sotto sciroppo). Siamo arrivati inoltre a realizzare un menù che includesse confetture, liquori e conserve. In tutte le fasi dei lavori ci hanno accompagnati le necessarie riflessioni sull’HACCP. 

Mi sembra che sia stata per tutti un’esperienza utile e interessante, ma forse… bisognerebbe chiedere ai corsisti! 

 

A giudicare dalle immagini a corredo dell’articolo a noi sembra che tutto abbia funzionato per il meglio. Dateci uno sguardo e valutate anche voi. Buona visione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.